Vai al contenuto

Geocaching. Trova tesori nascosti

Scopri il geocaching, un’avventura che ti permette di goderti la montagna in un modo diverso e rendi più divertenti i tuoi percorsi trovando tesori nascosti mentre ti godi la vita all’aria aperta.

Cos'è il geocaching?

Cos’è il geocaching?

Il geocaching è un’attività divertente simile a una gimcana, che si basa sulla ricerca di tesori nascosti da altre persone ovunque all’aria aperta grazie all’aiuto del GPS.

I tesori sono nascosti in contenitori detti geocache, e possono essere di dimensioni diverse, a seconda di cosa si nasconde all’interno, che può provenire da piccoli oggetti intercambiabili, cioè prendi il tesoro e ne lasci un altro, semplicemente su un taccuino dove puoi registrare il giorno e la data in cui hai trovato la geocache.

Come funziona il geocaching?

Una persona nasconde il tesoro (geocache) all’aria aperta, in un luogo accessibile ma non visibile ad occhio nudo. Utilizzando il GPS, indica le coordinate geografiche del punto esatto in cui l’ha nascosto e le condivide o pubblica su Internet su siti web, come il geocaching.com ufficiale, dove gli utenti possono consultare le geocache vicino a casa o il percorso su la mappa cosa stanno per fare

Per andare alla ricerca della geocache devi scaricare nel GPS le coordinate pubblicate sul web. Puoi trovare un singolo punto geocache o più geocache correlate nascoste in luoghi diversi sullo stesso percorso. In cui è necessario trovare il primo per ricevere l’indizio del successivo.

Su molti siti web, oltre alle coordinate, ci sono indizi per facilitare la ricerca dell’oggetto, poiché queste a volte sono nascoste sotto pietre, all’interno di bauli o luoghi dove per trovarle è necessaria la fantasia o un’ardua ricerca, mai seppellite o dove si trovano può danneggiare l’ambiente.

Una volta trovata la geocache puoi comunicarla su geocaching.com dove c’è un record di tutti gli utenti, e il livello di difficoltà di ogni geocache.

Cosa posso trovare all'interno di una geocache?

Cosa posso trovare all’interno di una geocache?

Tutte le geocache di solito hanno un registro, un piccolo taccuino o un pezzo di carta per registrare chi ha trovato la geocache.

Troverai anche piccoli tesori, come bracciali, bamboline, monete specifiche per il geocaching (geocoin), ecc… Tutto ciò che può essere nascosto all’interno di un piccolo tupperware. Puoi prendere i tesori, purché ne lasci un altro in cambio in modo che il prossimo cacciatore di tesori possa trovarlo.

Ci sono anche “tesori itineranti” che puoi portare con te solo a condizione di portarli in un altro punto di geocaching, o alcuni che contengono sfide o piccole missioni che devi aiutarli a completare.

Puoi anche trovare geocache interattive con codici QR che spiegano cose sulla zona che stai visitando.

Come puoi vedere, il contenuto della geocache dipende dall’immaginazione della persona che l’ha nascosta.

Di cosa ho bisogno per geocache?

Per andare alla ricerca della tua geocache, avrai bisogno di un GPS e delle coordinate di dove è nascosta.

Ti consigliamo di portare sempre con te una penna per poter firmare nel registro.
Oltre al materiale di base se vai in montagna, acqua, cibo, cappello, ecc…

E tanta voglia di divertirsi e acutezza visiva 😉

Dove trovare le geocache?

Puoi trovare le geocache direttamente sul sito ufficiale di geocaching.com

Il nostro software Land ti permette di trovare punti di geocaching direttamente nell’area della mappa dove stai preparando le tue tracce. Così puoi facilmente aggiungere un nuovo modo di goderti la vita all’aria aperta ai tuoi percorsi.

Dove trovare le geocache?

1-. Apri la mappa della tua destinazione in Land e ingrandisci l’area in cui desideri trovare i punti di geocaching.

Trova una geocache

2-. Nel menu in alto seleziona “Strumenti -> Trova una geocache”

Geocaching.com

3-. Il sito web geocaching.com si aprirà in una scheda del tuo browser Internet con le geocache in quell’area.

 geocache waypoint

4-. Scarica il geocache waypoint da “Download GPX” e aprilo da Land per creare il tuo percorso verso il tesoro.

5-. Controlla le proprietà della geocache da Land facendo clic sulle proprietà del waypoint.

GPS Geocaching

6-. Trasferisci il tuo percorso e waypoint sul tuo GPS e inizia l’avventura!

Land Geocaching

Immagina di avere un percorso già creato, a cui vorresti aggiungere diverse deviazioni nel caso in cui osi cercare geocache nella zona. Ora con la nuova versione di Land 9.2 è possibile creare tutte le varianti e i fork che vuoi e migliorare i tuoi percorsi. Impara come:

Ora puoi includere varianti nei tuoi percorsi!

Siamo certi che mentre preparavo i vostri itinerari in montagna, in più di un’occasione si è presentato l’eterno dilemma: preparo un percorso lungo o meglio accorciarlo un po’? Ora con … Continua la lettura di


Quale dispositivo scegliere per il geocaching?

Se ti abbiamo incoraggiato a iniziare nel mondo del geocaching ma non hai un GPS, ti offriamo le migliori opzioni per iniziare:

APP TwoNav. Se vuoi iniziare vicino a casa, in zone dove il sole non splende direttamente sullo schermo del cellulare e non sei preoccupato per la batteria.

GPS Cross. Se hai intenzione di sfruttare il tuo percorso per fare il geocaching, ti consigliamo un dispositivo GPS per non scaricare la batteria del cellulare e per avere una perfetta visibilità dello schermo alla luce del sole. Oltre a una maggiore precisione della tua posizione.

GPS Trail 2 Plus. Se sei uno di quelli a cui piace sapere cosa c’è intorno a te e non concentrarsi solo sulla pista, apprezzerai le dimensioni dello schermo del nostro nuovo Trail 2 Plus. Non perdere tutte le sue novità.